Brianzacque lancia l’assicurazione contro le perdite occulte (e le bollette alle stelle)
Monza Brianzacque Ispezione tubature (Foto by Fabrizio Radaelli)

Brianzacque lancia l’assicurazione contro le perdite occulte (e le bollette alle stelle)

Si chiama “Non c’è acqua da perdere” ed è la nuova polizza che gli utenti di BrianzAcque potranno stipulare per tutelarsi da eventuali perdite occulte dovute a guasti delle condutture che potrebbero far schizzare gli importi delle bollette.

Si chiama “Non c’è acqua da perdere” ed è la nuova polizza che gli utenti di BrianzAcque potranno stipulare per tutelarsi da eventuali perdite occulte dovute a guasti delle condutture che potrebbero far schizzare gli importi delle bollette. L’assicurazione, che sarà facoltativa, può essere stipulata a partire dal primo gennaio dai privati e dalle imprese che intendono cautelarsi contro le dispersioni idriche accidentali, non visibili, fortuite e involontarie provocate dalla rottura degli impianti, magari un po’ troppo datati, a valle del contatore.

I costi dei contratti triennali varieranno a seconda delle fasce di consumo e oscilleranno da un minimo di 3 euro all’anno fino a un massimo di 40. Saranno, però, gratuiti per chi attiverà la domiciliazione bancaria dei pagamenti e chiederà la spedizione elettronica della bolletta. Chi, invece, opterà per la sola domiciliazione bancaria potrà ottenere uno sconto del 50%: le riduzioni puntano a premiare chi consentirà alla società che gestisce il servizio idrico integrato di abbattere i costi di stampa e di invio dei documenti.

«La polizza – precisa il presidente di BrianzAcque Enrico Boerci – non è obbligatoria: si tratta di un nuovo servizio che offriamo ai consumatori che, in questo modo, potranno essere risarciti delle maggiorazioni degli importi generate dalle dispersioni d’acqua».

Chi intende sottoscrivere l’assicurazione dovrà compilare il modulo che sarà allegato alla prossima bolletta che verrà spedita a casa. Il documento, inoltre, potrà essere scaricato dal sito dell’azienda pubblica e sarà disponibile in tutti gli sportelli di Brianzacque attivi in Provincia di Monza.

Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero verde 800.005.191 o consultare il sito brianzacque.it, nella sezione servizi per il cittadino.


© RIPRODUZIONE RISERVATA