Biassono, due botti nella notte contro il bancomat Bpm
Il bancomat saltato

Biassono, due botti nella notte contro il bancomat Bpm

Due botti nella notte tra venerdì 8 e sabato 9 alle 3.30 in via Cesana e Villa a Biassono: provenivano dalle vetrine della banca Bpm dove è stato preso d’assalto il bancomat

Due botti nel cuore della notte, alle 3.30 di sabato 9 febbraio hanno svegliato i residenti della zona di via Cesana e Villa a Biassono.

Due botti che provenivano dalle vetrine della Banca popolare di Milano che si trova nella via e alla quale è stato fatto saltare il bancomat. Sul posto i carabinieri. Verosimilmente i malviventi hanno agito usando gas acetilene. Gli investigatori stanno cercando di individuare targa, modello e colore dell’auto usata per la fuga.

Il danno non è stato ancora quantificato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA