Arriva il Gran premio, ecco Monza Gp: la città dei motori pronta alla festa
L’edizione 2014 di Monza Gp nel cuore della città (Foto by Fabrizio Radaelli)

Arriva il Gran premio, ecco Monza Gp: la città dei motori pronta alla festa

VIDEO - Arriva il Gp Con il Gran premio di Formula uno arriva anche la festa di Monza Gp: un calendario di iniziative e appuntamenti lungo tutti il lungo fine settimana della competizione mondiale. Ecco cosa c’è da sapere.

Si passeggerà tra orti e alberi da frutto. In pieno centro. Nell’anno di Expo Milano 2015 si declina sulle tematiche legate all’alimentazione sostenibile anche MonzaGp, il contenitore di eventi che l’amministrazione comunale propone con lo scopo di rendere ancora più piacevole quello che, in assoluto, si presenta come il weekend più sportivo dell’anno. Il Gran Premio di Formula 1, in programma il 6 settembre, è ormai alle porte. In autodromo fervono i preparativi: il sindaco Roberto Scanagatti ha annunciato la probabile presenza alla gara del premier Matteo Renzi, ed è decisamente tempo di scaldare i motori anche in città. «L’importanza dell’anno di Expo per il nostro territorio è estrema – ha dichiarato il primo cittadino – E il Gran Premio si configura come ulteriore occasione di marketing territoriale. Dopo Milano, la nostra città è quella che ha maggiormente beneficiato delle ricadute positive generate dall’esposizione universale. Nei giorni della gara il comune e le istituzioni del territorio ospiteranno più di quaranta delegazioni straniere».

Il centro della città è pronto a vestirsi a festa: appuntamento alle 17 di mercoledì 3 settembre in piazza Trento e Trieste per la cerimonia di inaugurazione ufficiale di MonzaGp “Expo Tour –Velocità e lentezza”, cerimonia su cui l’assessore al Turismo Carlo Abbà getta un velo di mistero: «Quello che succederà sarà una sorpresa», commenta. Una delle maggiori novità legate all’edizione 2015 della kermesse, che la giunta Scanagatti organizza per il quarto anno consecutivo, è l’ideazione della “Monzatruemotioncard”: una carta (in vendita online sul sito del comune a 74 euro) nata per promuovere l’intera offerta del territorio monzese nei giorni del Gp. Infatti non sarà solo l’autodromo a meritare una visita, ma l’intera rete museale della città. La card offre la possibilità assistere alle prove del venerdì e del sabato e alla gara di domenica nel settore prato, l’accesso illimitato sulle linee blu, verde e nera di mobilità speciale e su tutte le linee di trasporto pubblico locale della città.

Prevista anche la possibilità di entrare a tariffe scontate ai Musei Civici, al Museo e Tesoro del Duomo di Monza, e a tutti gli ambienti della Villa Reale. Ma i giorni di MonzaGp saranno anche da vivere all’aperto, passeggiando di piazza in piazza. Trento e Trieste si conferma fulcro della manifestazione e sarà divisa in numerose aree tematiche: oltre al palco, dove è confermata la presenza di RadioNumberOne, anche aree dedicate a “Scuderia Ferrari Club Village”, a “Formula gioco. Il parco dei bambini”, “Libera l’energia” e “Mobilità sostenibile”. Piazza Roma accoglierà il truck multimediale di “Anci x Expo 2015” e in Duomo è atteso un ritrovo di vetture Ferrari. Piazza Cambiaghi si conferma polo dello sport e offrirà la possibilità di praticare diverse attività sportive. Polo del gusto, invece, in piazza Carrobiolo, dove quest’anno, come in un teatro sotto le stelle, saranno proiettati anche filmati e cortometraggi a tema.


© RIPRODUZIONE RISERVATA