Arriva il 112 DAY: una giornata per il numero unico dell’emergenza
Centrale operativa del 112 - foto di repertorio (Foto by Pozzoni Carlo)

Arriva il 112 DAY: una giornata per il numero unico dell’emergenza

Carabinieri, polizia, vigili del fuoco, soccorso sanitario, protezione civile, polizia locale e associazioni in piazza tutti insieme per il “112 DAY”, la giornata dedicata al Numero unico dell’emergenza. Succede a Milano sabato 11 febbraio.

Carabinieri, polizia, vigili del fuoco, soccorso sanitario, protezione civile, polizia locale e associazioni in piazza tutti insieme per il “112 DAY”, la giornata dedicata al Numero unico dell’emergenza. Succede a Milano sabato 11 febbraio. Appuntamento all’ottagono in galleria Vittorio Emanuele, dove i cittadini potranno ricevere materiale illustrativo e scaricare l’app Where are U.

Il Numero unico dell’emergenza nel 2016 ha ricevuto a Milano quasi due milioni di chiamate. L’11 febbraio è la data individuata dalla Commissione europea come “One one two day”: il giorno 11-2 (11 febbraio), 112 come il Nue.

LEGGI “Where are u” in caso di emergenza: la chiamata al 112 è sempre più precisa

LEGGI Lombardia, i numeri del 112 e sei film per conoscere il numero unico di emergenza

LEGGI Seimila chiamate al giorno al 112: Brianza seconda sul numero unico (gennaio 2013)

LEGGI Un 112 per tutte le emergenze: è attivo il nuovo numero unico (ottobre 2012)

La  app salvavita di Areu

La app salvavita di Areu
(Foto by Redazione online)

“Il presidio ha l’obiettivo di far conoscere il Numero Unico 112 e di testimoniare la coesione tra le forze coinvolte nel servizio NUE 112. Sono infatti sempre di più le persone che utilizzano il 112 come Numero unico dell’emergenza, ma ancora un’importante fetta di popolazione non conosce o non sa utilizzare al meglio questo importante servizio, che a breve sarà disponibile in tutta Italia”, spiega la presentazione.

Il programma prevede alle 11 apertura dell’evento con la Fanfara dei Carabinieri alla presenza del presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni, dell’assessore al Welfare Giulio Gallera e dei vertici di tutte le istituzioni coinvolte. Dalle 11.15 presidio in galleria da parte di tutte le istituzioni, distribuzione materiale informativo e invito ai cittadini a scaricare l’app Where Are U.

Il 2017 è un anno importante per il Nue. Inizialmente operativo nella sola Lombardia, arriverà nel Lazio (a Roma è già operativo), in Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Trentino Alto Adige, Marche.

Delle quasi 2 milioni di chiamate ricevute dal 112 nel 2016 dalla centrale di Milano, la maggior parte (il 47%) è stata inoltrata al soccorso sanitario. Poi a carabinieri (25%), polizia (21%), vigili del fuoco (5%), polizia locale (2%).


© RIPRODUZIONE RISERVATA