Arcore: denuncia una rapina a mano armata nella villa di lusso
Carabinieri Compagnia Monza Brianza

Arcore: denuncia una rapina a mano armata nella villa di lusso

Paura domenica sera in via Maiella ad Arcore per una rapina a mano armata in una villa di lusso. I fatti sono stati denunciati dalla ex moglie del costruttore Giuseppe Malaspina.

Paura in via Maiella ad Arcore: domenica sera, nella villa di lusso del costruttore Giuseppe Malaspina, la ex moglie del patron di Gimal avrebbe subito una rapina a mano armata.

Uno sconosciuto sembra sia stato sorpreso con un complice già all’interno della proprietà privata e abbia poi puntato una pistola contro la donna che risiede stabilmente nella villa a due passi dall’ingresso posteriore del Parco Borromeo. La vittima avrebbe dunque aperto la cassaforte senza opporre resistenza. Non ancora noti il valore e la natura della refurtiva.

I fatti sono stati denunciati ai carabinieri della stazione locale, che hanno avviato le indagini per risalire ai responsabili e per chiarire altri dettagli ancora oscuri della vicenda.


© RIPRODUZIONE RISERVATA