Agrate Brianza, ritrovato dalla Protezione civile un anziano che si era perso con il buio
Protezione civile

Agrate Brianza, ritrovato dalla Protezione civile un anziano che si era perso con il buio

È uscito di casa, ha perso l’orientamento con il buio, è stato ritrovato dalla Protezione civile. Disavventura a lieto fine per un anziano malato ad Agrate Brianza.

Esce di casa e si perde, ma fortunatamente lo ritrova la Protezione Civile alle 2.30 di notte. Disavventura ad Agrate Brianza per un uomo di 69 anni affetto da una malattia neurodegenerativa, uscito dalla casa alle 19.20 e non più rientrato. La figlia ha dato l’allarme, avvertendo le forze dell’ordine e utilizzando anche i social network.

«Hanno avvisato i carabinieri e poi verso mezzanotte abbiamo attivato la Protezione Civile che ha provveduto, con due squadre, a iniziare le ricerche. Il signore è stato poi ritrovato sulla strada chiusa dietro l’ST (verso Caponago) questa notte alle 2.30. Aveva completamente perso orientamento con il buio – ha fatto sapere il sindaco Simone Sironi - La Protezione Civile ha fatto un ottimo lavoro».

Qualche settimana fa un altro signore anziano si era allontanato dalla moglie ed era stato rintracciato anche in quel frangente dalle tute gialle e dalla polizia locale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA