A Monza falsi manifesti della Regione Lombardia sulla Fase 2
Coronavirus Monza falsi manifesti Regione Lombardia

A Monza falsi manifesti della Regione Lombardia sulla Fase 2

A Monza sono comparsi diversi manifesti sulla Fase 2 con il logo di Regione Lombardia. Ma l’origine non è istituzionale.

I manifesti con il logo di Regione Lombardia sono comparsi in diverse zone di Monza. Ma l’origine non è istituzionale. Dicono “Fase 2 Liberarsi dalla paura”, informano che “contrastare la diffusione del virus non è un problema degli altri, è compito di tutti e tutte noi” e poi affiancano il “Coronavirus, stato di polizia, ingiustizia sociale, paranoia”. Tra i quattro punti anche l’invito a “lottare contro le diseguaglianze” (con pungo chiuso) e “diffondere l’autogestione”. I manifesti sono comparsi nella notte e la firma di certo non riporta al Pirellone, ma più verso l’area antagonista della città.

Coronavirus Monza falsi manifesti

Coronavirus Monza falsi manifesti


© RIPRODUZIONE RISERVATA