Calcio, festa per la sezione Aia di Seregno: Simone Sozza nominato internazionale

La novità premia l'ascesa velocissima del direttore di gara trentacinquenne, che ha debuttato in serie A soltanto nel gennaio del 2020
Simone Sozza, al centro, nominato arbitro internazionale

Miglior regalo di Natale per la sezione di Seregno dell’Aia (associazione italiana arbitri di calcio) non sarebbe stato possibile. Proprio nell’imminenza della festività più attesa dell’anno, il suo tesserato Simone Sozza è stato infatti nominato arbitro internazionale e così, dal 2023, potrà dirigere incontri nelle coppe europee.

Calcio: chi è Simone Sozza

Simone Sozza, 35 anni, arbitro della sezione di Seregno

Impiegato amministrativo nella vita di tutti i giorni, 35 anni, Sozza ha esordito in serie A il 26 gennaio 2020, fischiando in Parma-Udinese. Da allora, la sua ascesa è stata velocissima e gli ha fruttato più di un riconoscimento a livello nazionale. Insieme a lui, sono stati nominati internazionali l’assistente della sezione di Genova Davide Imperiale, il Var Pro della sezione di Avezzano Aleandro Di Paolo, l’arbitro di calcio a 5 della sezione di Padova Martina Piccolo e l’arbitro di Beach Soccer della sezione di Lanciano Davide Innaurato.