Scuola, accordo Confimi-Salesiani per la formazione e il lavoro

Il 7 novembre serata dibattito per presentare l'accordo tra Confimi Industria e Cnos-Fap Salesiani Lombardia per la formazione e il lavoro.
Confimi Franco Goretti
Confimi Franco Goretti

Nasce l’accordo tra Confimi Industria e Cnos-Fap Salesiani Lombardia per la formazione e il lavoro. I Salesiani di Sesto San Giovanni proseguono il loro percorso di formazione scuola-lavoro con collaborazioni d’eccellenza con i massimi organismi lombardi dell’inserimento occupazionale. La prestigiosa intesa con la Confederazione dell’Industria Manifatturiera Italiana e dell’Impresa privata, la confederazione che rappresenta gli interessi delle piccole e medie aziende, sarà illustrata a Sesto San Giovanni, nella sede delle Opere Sociali don Bosco di via Matteotti con una serata dibattito in programma lunedì 7 novembre.

Accordo Confimi-Salesiani: serata dibattito il 7 novembre

Nell’occasione, gli artefici del progetto spiegheranno come si svilupperà il progetto con i ragazzi delle scuole salesiane. Inizio alle 18 con la presentazione del direttore dell’Opera, don Elio Cesari. Poi inteverrà il presidente di Confimi Industria, Franco Goretti seguito dal direttore Edoardo Ranzini e dal direttore del CNOS-FAP Sesto Francesco Cristinelli, altro padrone di casa della serata sestese. A seguire si entrerà nel vivo della spiegazione del progetto con l’intervento di Laura Parigi che è coordinatrice del Gruppo Scuola della Confederazione dell’Industria, Francesco Sala presenterà i servizi offerti dal settore dei Servizi al Lavoro. Il pomeriggio di presentazione si concluderà con una visita guidata ai laboratori che ogni giorno vengono utilizzati dagli studenti.