Triuggio, per Tettamanzi camera ardente fino a lunedì. Funerali martedì in Duomo
Triuggio Villa Sacro Cuore a Tregasio di Triuggio (Foto by Michele Boni)

Triuggio, per Tettamanzi camera ardente fino a lunedì. Funerali martedì in Duomo

Camera ardente a Triuggio per il cardinale Dionigi Tettamanzi fino a lunedì. Martedì i funerali nel Duomo di Milano. Il ricordo dell’ex arcivescovo di due amici e coetanei di Renate

La camera ardente per l’ultimo saluto al cardinale Dionigi Tettamanzi si è aperta verso le 15 di sabato 5 agosto pomeriggio in Villa Sacro Cuore a Tregasio e tra i primi a pregare sulla salma dell’arcivescovo emerito oltre al responsabile della comunità pastorale Sacro Curore di Triuggio don Ambrogio Pigliafreddi, sono arrivati due amici e coscritti renatesi dell’alto prelato come Angelo Rovelli e Ambrogio Riva.

«Conosco Dionigi da quando eravamo piccoli- ha raccontato Rovelli – ed è sempre stato un bambino umile. Dopo le scuole elementari è entrato subito in seminario, ma non abbiamo mai perso i contatti».Riva invece, che l’ha conosciuto nel ’64, lo chiama ancora oggi don Dionigi. «In verità gli ho sempre dato del tu tranne quando ci trovavamo in certi contesti perché d’altronde è sempre stato un cardinale e nonostante tutto aveva un grande legame con noi che abbiamo la sua stessa età» ha spiegato l’amico 83enne.

Angelo Rovelli e Ambrogio Riva

Angelo Rovelli e Ambrogio Riva
(Foto by Michele Boni)

«Venivo qui a Villa Sacro Cuore tutte le settimane e l’ultimo pranzo che abbiamo condiviso al ristorante il giorno di Sant’Ambrogio purtroppo ha cominciato a sentirsi male. È stato un uomo di una semplicità straordinaria e un giorno scherzando mi aveva detto che era meglio prima sistemare le discussioni a casa coi parenti che andare a messa. Questo per spiegare quanto fosse simpatico e alla mano. Per Papa Giovanni Paolo II era una colonna della Chiesa, come ci ha raccontato diversi anni fa».

La camera ardente rimarrà aperta fino a lunedì 7 agosto e martedì 8 agosto si svolgeranno i funerali nel Duomo di Milano alle 11. In queste ore a Tregasio sono attesi l’arcivescovo di Milano Angelo Scola e il suo successore monsignor Mario Delpini.

Ecco gli orari della camera ardente a Triuggio: oggi sabato 5 agosto è aperta fino alle 21.30. Alle 18 verrà celebrata la Messa di suffragio, alle 20.30 il Rosario. Domani, domenica 6 agosto sarà aperta dalle 7.30 fino alle 21.30. Alle 7.30 Messa di suffragio e alle 20.30 Rosario. Lunedì 7 agosto apertura dalle 7.30 alle 10.30. Alle 8 Messa di suffragio.

Lunedì 6 agosto poi la salma verrà trasferita in Duomo a Milano, qui dalle 16 e fino alle 22 sarà possibile sostare per la preghiera davanti alla bara chiusa. Alle 17.30 in Duomo verrà celebrata la Messa di suffragio da monsignor Gianantonio Borgonovo, Arciprete del Duomo. Alle 18.30 il cardinale Angelo Scola presiederà in Duomo la recita del Rosario.

I funerali di martedì saranno presieduti dall’Amministratore apostolico cardinale Angelo Scola e concelebrati – tra gli altri – dall’Arcivescovo eletto di Milano monsignor Mario Delpini. Infine Tettamanzi verrà sepolto in Duomo, sul lato destro della cattedrale, ai piedi dell’altare Virgo Potens dove è custodita l’urna del beato cardinale Schuster.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare