Monza, attenti ai cani: ritrovate anche polpette con puntine da disegno
Polpette cani con puntine Monza (Foto by Redazione online)

Monza, attenti ai cani: ritrovate anche polpette con puntine da disegno

C’è un papabile killer di cani (o più di uno) che gira libero per Monza? Due gli episodi sospetti registrati negli ultimi giorni. Non solo le polpette di carne ritrovate nel giardino di via Baracca, ma anche quelle con le puntine da disegno rinvenute in via della Stradella, accanto a viale Lombardia.

C’è un papabile killer di cani (o più di uno) che gira libero per Monza? Due gli episodi sospetti registrati negli ultimi giorni. Non solo le polpette di carne ritrovate nel giardino di via Baracca, ma anche quelle con le puntine rinvenute in un altro parco pubblico, questa volta in via della Stradella, accanto a viale Lombardia: alcune polpette di carne secca con infilzate delle puntine da disegno.

LEGGI Monza, carne sospetta nei giardini di via Baracca: «Cani al guinzaglio e chiamate la polizia locale»

Un cane ne ha mangiata una, trovata nell’erba e, dopo qualche minuto è stato male. Sotto gli occhi atterriti della proprietaria ha vomitato anche una puntina. Scattato l’allarme, in via della Stradella sono arrivati gli agenti del comando di via Marsala che hanno perlustrato palmo a palmo il terreno sequestrando una serie di polpette, come quelle ritrovate in via Baracca, inviate a un centro di analisi per verificare che sono siano state avvelenate.

Anche nel primo caso un cane aveva mangiato la carne e poi l’aveva vomitata dopo poco senza altre apparenti conseguenze.

La polizia locale rinnova l’appello a tenere sempre i cani al guinzaglio, come previsto dal regolamento, e chiamare le forze dell’ordine se si pensa di essere disturbati in qualche modo dal comportamento di un cane o del suo padrone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare