Musica, arrivano i Gatto Days: Panceri incontra i fan a Desio

Musica, arrivano i Gatto Days: Panceri incontra i fan a Desio

Un nuovo album, un nuovo look e i “Gatto Days” in programma a Desio il 16 e 17 dicembre in un evento già sold out. Il cantautore di Concorezzo Gatto Panceri torna protagonista delle scene.

Un nuovo album, un nuovo look e i “Gatto Days” in programma a Desio il 16 e 17 dicembre in un evento già sold out. Il cantautore di Concorezzo Gatto Panceri torna protagonista delle scene. È recente l’annuncio del nuovo lavoro di inediti “Pelle d’oca e lividi” in arrivo a primavera 2018.

Il 16 e 17 dicembre invece Gatto Panceri incontra il suo pubblico al ‘Movie Star’ di Desio, in via del Guado 7, a partire dalle 20 (info: 335 6905122).

Gatto Panceri

Gatto Panceri

Le due serate-evento inizieranno con un apericena, per poi lasciare posto a un live unplugged del cantautore che si cimenterà con nuove ed eleganti versioni del suo repertorio solista, oltre a rivisitazioni dei pezzi famosi firmati in carriera per Mietta, Fausto Leali, Giorgia, Andrea Bocelli e Mina.

«Culmine dello show sarà il “GFACTOR” – anticipa Gatto - I partecipanti che lo desiderano, potranno esibirsi sulle note delle mie canzoni, di quella o quelle cui sono legati di più. Al termine della simpatica competition, decreterò un vincitore che, quale premio, per l’occasione potrà venire a casa mia a registrare dal vivo una nuova puntata del ‘Divano Live’, il format per chitarra, voce e smartphone che, in neanche 30 giorni, ha superato quota 100mila visualizzazioni facendo capolino ogni giorno, alle prime ore del mattino, sul mio profilo Facebook. Considero i ‘Divano Live’ figli naturali dell’Edicola di Fiorello: uno che, in tema di intrattenimento puro, ha da insegnare a tutti e ci vede lungo anche in chiave social».

E poi: «Questa due giorni di musica, festa, cene e compagnia è il regalo ai miei sostenitori: a quelli di ieri, di oggi, a quelli che da sempre fanno parte del mio quotidiano anche quando sono lontano dai riflettori. Il mio grazie di cuore a quel popolo social che apprezza schiettamente la mia musica, aiutandomi a divulgarla. Un grazie appassionato anche ai fans di Pino Mango che, in questi giorni, mi hanno letteralmente inondato di parole affettuose e richiesta d’amicizia per l’omaggio che ho postato in rete l’8 dicembre, nel terzo anniversario dalla sua scomparsa».

“Pelle d’oca e lividi” conterrà 19 brani inediti e a cui ha lavorato quattro anni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA