Monza: tutto esaurito per Vittorio Sgarbi che racconta Leonardo al Manzoni
Monza Teatro Manzoni Lezione/spettacolo Caravaggio Vittorio Sgarbi (Foto by Fabrizio Radaelli)

Monza: tutto esaurito per Vittorio Sgarbi che racconta Leonardo al Manzoni

Soldi out le prevendite della lezione-spettacolo in programma giovedì 17 gennaio al teatro Manzoni di Monza, dove Vittorio Sgarbi racconterà Leonardo da Vinci a 500 anni dalla scomparsa.

Vittorio Sgarbi racconta Leonardo da Vinci al teatro Manzoni di Monza: succede giovedì, 17 gennaio, quando il critico d’arte sarà in via Manzoni nella lezione-spettacolo dedicata al genio rinascimentale morto 500 anni fa.

Le musiche dal vivo di Valentino Corvino, la scenografia di Tommaso Arosio, la messa in scena di Doppiosenso per una produzione Corvino: è questa la carta di identità del progetto che si presenta come “un viaggio tra i capolavori notissimi come La Gioconda a L’ultima Cena e gli studi geniali e avanguardistici sul volo… La parola dello storico dell’arte e divulgatore Vittorio Sgarbi sarà accompagnata dalla musica dal vivo e dalle immagini in una performance scenica in cui linguaggi, tecnologie e immaginari vengono rielaborati e messi alla prova nello sviluppo di opere sceniche e installazioni”.

In ogni caso, non c’è più posto: lo spettacolo è già sold out «come sold out furono gli altri due spettacoli presentati al Teatro Manzoni di Monza nelle stagioni precedenti: “Caravaggio” e “Michelangelo”, il sequel altrettanto fortunato in cui il pubblico fu ammaliato dall’inedita percezione e stimolato dall’abile miscela di racconto, immagini e suoni» scrive la direzione teatro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA