Legnanesi: “la Mabilia” Enrico Dalceri nominato cavaliere della Repubblica
Enrico Dalceri in scena nei panni della Mabilia (Foto by Legnanesi)

Legnanesi: “la Mabilia” Enrico Dalceri nominato cavaliere della Repubblica

C’è un nuovo cavaliere della Repubblica a Monza: è Enrico Dalceri, la Mabilia della compagnia teatrale I Legnanesi, nominato dal presidente Mattarella.

La Mabilia dei Legnanesi diventa Cavaliere della Repubblica: o meglio, il monzese Enrico Dalceri, che per la storica compagnia teatrale dialettale veste i panni della bionda figlia della famiglia Colombo, protagonista degli spettacoli. Il decreto del presidente Mattarella è stato pubblicato in Gazzetta ufficiale il 27 aprile.

Enrico Dalceri

Enrico Dalceri
(Foto by Legnanesi)

Dalceri, nato nel 1962 e cresciuto a Monza, è Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica, con alle spalle “una lunga esperienza professionale a tutto tondo in cui arte e moda, impegnandosi a trasmettere e valorizzare la cultura e le tradizioni italiane, che si sono fuse con rigore e professionalità” scrive la compagnia. Dalceri è l’erede sul palco di Tony Barlocco, il primo a vestire i panni della Mabilia, e oltre a interpretare il ruolo cura anche i costumi di scena, “rigorosamente made in Italy, che incantano gli spettatori con tulle, lustrini e paillettes, spesso indossando o restaurando i costumi originali di Tony Barlocco”; e poi le musiche, le scenografie e la supervisione delle coreografie. Lo stesso Barlocco, ricordano i Legnanesi, era stato proclamato cavaliere nel 1975.


© RIPRODUZIONE RISERVATA