Il Brianza rock festival sarà Bluvertigo, Subsonica e Afterhours (e molto altro)

Il Brianza rock festival sarà Bluvertigo, Subsonica e Afterhours (e molto altro)

Conferma ufficiale da parte degli organizzatori: la terza data del Brianza rock festival di Monza dal 12 al 14 giugno sarà degli Afterhours. Sono loro i protagonisti della chiusura di una rassegna che passa anche a Bluvertigo e Subsonica.

C’è la conferma ufficiale: sono gli Afterhours i protagonisti del terzo concerto del Brianza rock fetsival in programma dal 12 al 14 giugno ai paddock dell’autodromo di Monza. A organizzare tutto, come per le due date precedenti di Bluvertigo e Subsonica, l’associazione MonzaBrianzaEventi, che ha annunciato per Monza «l’unica data esclusiva in estate» del gruppo di Manuel Agnelli. «Dopo l’entusiasmante riscontro di critica e pubblico del tour teatrale “Io So Chi Sono” che si chiude con due date “sold out” al Teatro Coppola di Catania, siamo lieti di annunciare l’unico evento estivo dell’estate 2015 per Afterhours. La band, infatti, si esibirà al Brianza rock festival all’autodromo di Monza il 14 giugno. Sarà l’unica occasione per vederli dal vivo quest’anno che per loro è dedicato alla scrittura e registrazione del nuovo album». Le prevendite a breve sul circuito ticketone.it.

Sono aperte invece quelle di Subsonica e Bluvertigo, le prime due date del 12 e 13 giugno di un festival che aveva già dimostrato un anno fa di poter riportare il grande rock in Brianza. Nel 2015 gli organizzatori sono riusciti forse a superarsi, promettendo nel contempo di non rinunciare al resto delle attività che accompagnano il festival: solidarietà (per il progetto Slancio di Monza e per il Comitato Maria Letizia Verga) e spazio alle nuove band del territorio. Da anni, in città, non si vedeva (e sentiva) niente del genere.


© RIPRODUZIONE RISERVATA