Tokyo 2020: olimpiadi senza pubblico, stato d’emergenza confermato
Olimpiadi di Tokyo 2020 - foto olympics.com

Tokyo 2020: olimpiadi senza pubblico, stato d’emergenza confermato

Il governo del Giappone ha deciso giovedì di confermare lo stato di emergenza a Tokyo, le olimpiadi saranno senza spettatori.

Sarà un’Olimpiade senza spettatori. Il governo del Giappone ha deciso giovedì di confermare lo stato di emergenza a Tokyo, per l’aumento dei casi di Covid-19. Lo scopo della decisione è cercare di invertire la tendenza delle infenzioni in un contesto di casi confermati elevati e evitare nuove ondate.

Durante i Giochi Olimpici dunque non saranno ammessi spettatori in nessuna sede di Tokyo.

“In caso di cambiamento significativo dello stato di infezione, verrà convocata immediatamente una riunione per rivedere la capacità degli spettatori”, ha fatto sapere il Comitato olimpico.

Entro il 16 luglio sarà presa una decisione per i Giochi Paralimpici.


© RIPRODUZIONE RISERVATA