Sticchi Damiani: «Servono “valigette” pesanti, il governo ci aiuti a far rimanere Giovinazzi in Formula 1»
Antonio Giovinazzi

Sticchi Damiani: «Servono “valigette” pesanti, il governo ci aiuti a far rimanere Giovinazzi in Formula 1»

«Giovinazzi è un bravo pilota, il governo ci deve dare una mano a faro rimanere in Formula 1. Servono “valigette” pesanti»: così il presidente di Aci, Angelo Sticchi Damiani, a Monza.

«Antonio Giovinazzi è un pilota bravo, veramente bravo e mi dispiace che noi non siamo riusciti a dargli la possibilità di dimostrare quanto sia bravo». Così Angelo Sticchi Damiani nel corso della conferenza stampa per la festa dello sport azzurro a Monza, nella domenica del GP d’Italia. «Ci serve una spinta da parte del governo. Da altre parti i governi si muovono e arrivano le valigette pesanti. Perchè purtroppo spesso non conta quanto si è bravi ma quanto soldi si portano. Noi non possiamo permetterci di perdere Antonio Giovinazzi che è l’unico pilota italiano in Formula 1» conclude il suo appello il numero uno dell’Aci.


© RIPRODUZIONE RISERVATA