Motori, rombo Motoclub Monza in vista del Campionato europeo
Lo staff organizzativo del Motoclub Monza

Motori, rombo Motoclub Monza in vista del Campionato europeo

Premiazione dei piloti e antipasto dell’appuntamento continentale del prossimo aprile. Nella passerella di fine anno, anche i propositi della nuova stagione. Che promette sorprese e grandi appuntamenti

Chiusura di stagione per il Moto Club Monza lo scorso sabato sera al Saint George Premiere , in un’occasione che ha visto premiare soci e piloti e programmare la prossima stagione. Presenti tra gli altri l’assessore allo Sport, Andrea Arbizzoni, quello alla Cultura, Massimiliano Longo, oltre che al sindaco di Oggiono, Paolo Ferrari, e all’assessore lombardo allo Sport, Martina Cambiaghi. Un momento per anticipare quel che il prossimo anno, nella stagione del centenario, vedrà il Motoclub Monza impegnato nell’organizzazione del Campionato europeo, in programma il 17 e 28 aprile 2019. Inoltre in questo cammino verso un centenario di fondazione del Club che avverrà nell’anno 2019, si è proposto anche un necessario rinnovamento a iniziare dal logo del Moto Club presentato in anteprima proprio durante la serata. Durante il corso della serata, come detto, premiazioni a piloti ma soprattutto allo staff del Monza che ha permesso di svolgere un’attività 2018 di primo piano, con gare ormai storiche quali la Due giorni della Brianza , una prova di CampionatoItaliano Trial, gare Regionali e appuntamenti alle varie manifestazioni Turistiche.

Ospite della conviviale anche Giorgio Novelli, chirurgo all’Ospedale San Gerardo, che ha illustrato l’iniziativa sul corretto uso del casco in motocicletta. In più, si è voluto anche rinnovare la “linea” dell’abbigliamento dei piloti del Club in vista anche di impegni prossimi.n 


© RIPRODUZIONE RISERVATA