Calcio, Monza dice “Stop racism”

È lo sponsor sulla nuova maglia

Calcio, Monza dice “Stop racism”  È lo sponsor sulla nuova maglia

“Stop racism”. Non ci sarà uno sponsor commerciale sulla maglia del Monza per la stagione 2013-2014, ma il messaggio: “Stop al razzismo”. Lo ha annunciato il presidente Anthony Armstrong-Emery in occasione della presentazione dell’evento benefico “Playing for Children” al Brianteo.

“Stop racism”. Non ci sarà uno sponsor commerciale sulla maglia del Monza per la stagione 2013-2014, ma un messaggio importante: “Stop al razzismo”. Lo ha annunciato il presidente Anthony Armstrong-Emery lunedì in municipio in occasione della presentazione di “Playing for Children”, in programma mercoledì 4 settembre allo stadio Brianteo alle 20.30.

In programma la presentazione della squadra di mister Asta e di tutte le giovanili, la partita tra la Nazionale Piloti e i Giornalisti Sky (che trasmetterà l’evento) per il centenario dell’Ac Monza Brianza. Il presidente ha acquistato i biglietti di entrambe le curve per l’intero evento, per regalarli ai tifosi e trasformare la partita in una festa dello sport. Il ricavato sostiene il Comitato Maria Letizia Verga Onlus e l’Associazione Dynamo Camp per il progetto Radio Dynamo in aiuto ai bambini ricoverati in ospedale.

Il presidente ha già chiamato più volte a raccolta i monzesi dalla sua pagina facebook.


© RIPRODUZIONE RISERVATA