Arianna Errigo bronzo nel fioretto ai Campionati del Mondo di scherma a Budapest
L’esultanza di Arianna Errigo a Budapest

Arianna Errigo bronzo nel fioretto ai Campionati del Mondo di scherma a Budapest

Medaglia di bronzo per Arianna Errigo ai Campionati del Mondo di scherma Budapest 2019. L’atleta muggiorese ha concluso al terzo posto la gara di fioretto femminile, condividendo il gradino più basso del podio con Elisa Di Francisca, alle spalle della campionessa del mondo russa Inna Deriglazova e dell’argento francese Pauline Ranvier.

Medaglia di bronzo per Arianna Errigo ai Campionati del Mondo di scherma Budapest 2019. L’atleta muggiorese ha concluso al terzo posto la gara di fioretto femminile, condividendo il gradino più basso del podio con Elisa Di Francisca, alle spalle della campionessa del mondo russa Inna Deriglazova e dell’argento francese Pauline Ranvier.

La Errigo sul podio

La Errigo sul podio

L’atleta dei Carabinieri è stata sconfitta in semifinale dalla francese Ranvier col punteggio di 15-13, dopo aver compiuto un percorso che l’aveva vista imporsi per 15-2 sulla slovacca Kitti Bitterova nel tabellone delle 64, per 15-11 sull’ungherese Kata Kondricz nelle 32, sulla connazionale Francesca Palumbo per 15-7 agli ottavi di finale e per 15-13 sulla statunitense Lee Kiefer ai quarti. Per Arianna Errigo si tratta del terzo bronzo Mondiale consecutivo dopo Lipsia 2017 e Wuxi 2018, e della sesta medaglia iridata di fila nel periodo che va da Budapest 2013 a Budapest 2019. La fiorettista lombarda tornerà in pedana il 21 luglio per la prova a squadre, con le connazionali Alice Volpi, Francesca Palumbo ed Elisa Di Francisca.

L’urlo della Errigo

L’urlo della Errigo


© RIPRODUZIONE RISERVATA