Zona rossa, a Lissone sospese sosta a pagamento e divieto per pulizia strade
Strisce blu a Lissone (Foto by Radaelli Gianni)

Zona rossa, a Lissone sospese sosta a pagamento e divieto per pulizia strade

Il Comune ha emesso due ordinanze che resteranno in vigore fino al 31 gennaio. La pulizia strade verrà comunque effettuata per questo si invitano

i cittadini a provvedere (per quanto possibile) a lasciare liberi gli stalli.

Lombardia in zona rossa: sospesa la sosta a pagamento e il divieto di sosta per pulizia strade a Lissone. In relazione all’emergenza sanitaria in corso e con riferimento alle misure valide in Regione Lombardia, l’amministrazione comunale ha deciso di intervenire con provvedimenti idonei e favorire la fluidità della circolazione, come attuato nel recente passato.

Sono due le ordinanze che resteranno in vigore finché la Lombardia si troverà in “zona rossa”, ovvero in questa prima fase fino a domenica 31 gennaio: è sospesa la sosta a pagamento in tutte le aree delimitate da strisce blu sul territorio ed è sospeso il divieto di sosta per la pulizia delle strade.

La pulizia strade verrà comunque effettuata dagli operatori, per questo il Comune invita i cittadini a provvedere (per quanto possibile) a lasciare liberi gli stalli in cui verrà effettuato lo spazzamento.


© RIPRODUZIONE RISERVATA