Vimercate Sì dice no alla Pedemontana: «Basti pensare  al folle costo di  circa 5 miliardi di euro»
Vimercate pedemontana

Vimercate Sì dice no alla Pedemontana: «Basti pensare al folle costo di circa 5 miliardi di euro»

Anche Vimercate Sì dice no alla Pedemontana e annuncia la partecipazione ai presidi in programma a Velasca e Ruginello domenica 23 maggio.

Vimercate Sì dice no alla Pedemontana e proprio per questo domenica 23 maggio sarà presente con una propria rappresentanza ai presidi di Velasca in piazza Giordano Bruno e di Ruginello nei pressi del cimitero in via Cascina Cà per aderire all’invito di Comitato PedemontaNO Vimercate.

«Il progetto di Pedemontana vede la sua genesi in tempi ormai lontani anni luce, quando ancora neanche si intravedevano i problemi creati da una scellerata attività umana, e riproporlo ai giorni nostri appare in modo evidente come anacronistico e sbagliato. A ciò si aggiungono tutta una serie di indicatori e di previsioni che preludono già all’insuccesso dell’opera rispetto alla sua utilità, paventata pervicacemente da Regione Lombardia – ha fatto sapere la lista civica a sostegno del Movimento Cinque Stelle - Basti pensare solo al folle costo a cui andremo incontro, previsto in circa 5 miliardi di euro che, se risparmiati, potrebbero rappresentare linfa vitale sia per il comparto trasporti (inteso come trasporto pubblico) che per quello sanitario, oggi così duramente messo sotto stress per la crisi pandemica».


© RIPRODUZIONE RISERVATA