Vimercate: cittadini al voto per il bilancio partecipato
La biblioteca di Vimercate

Vimercate: cittadini al voto per il bilancio partecipato

Ecco i dieci progetti finalisti del bilancio partecipato di Vimercate. Saranno presentati sabato 6 aprile. Votazioni previste l’11, il 12 e il 14 aprile.

Il ripristino di affreschi antichi, la riqualificazione di via Cadorna, la sistemazione della scuola Ada Negri, la rinascita dello stabile delle ex scuole elementari di Ruginello, la sistemazione di piazza San Michele a Oreno, il beach volley a Velasca, la messa in ordine delle panchine di piazza Roma, il trasporto solidale ed ecologico, la riqualificazione del parco De Amicis a Velasca, un ascensore per la biblioteca.

Sono le dieci proposte, lanciate da singoli, associazioini o comitati, selezionate per il progetto “Cittadinoi”, col quale il Comune di Vimercate lancia il bilancio partecipato. Toccherà ai cittadini votare il progetto che vorranno vedere realizzato.

Sabato 6 aprile dalle 15 alle 18, i proponenti saranno presenti presso il cortile d’onore di Villa Sottocasa per illustrare la propria idea ai cittadini. Votazioni previste giovedì 11 aprile, presso l’ingresso della biblioteca, dalle 17 alle 21; venerdì 12 aprile, presso Palazzo Trotti, dalle 9.30 alle 13; domenica 14 aprile, presso Palazzo Trotti, dalle 10 alle 18.30.

Potranno votare tutti i residenti a Vimercate che abbiano compiuto 16 anni alal data del voto. Sarà possibile dare la preferenza fino a tre progetti.

Dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 di domenica 14 aprile (con frequenza di 30 minuti) una navetta gratuita collegherà Ruginello, Vimercate nord, Oreno e Velasca con il centro città. Fermate: Ruginello: via Diaz 26; Vimercate nord: via Donizetti (Chiesa); Velasca: via Kennedy (pensilina); Oreno: via Matteotti (scuola primaria Ada Negri); Centro: via Ponti 2 (nei pressi del Municipio, sede del voto).

Su il Cittadino in edicola sabato 23 marzo tutti i particolari e le foto dei singoli progetti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA