Verano, cade una pianta e arrivano i pompieri: disagi per il maltempo in tutta la Brianza

Verano, cade una pianta e  arrivano i pompieri: disagi per il maltempo in tutta la Brianza

VIDEO A Monza/In Brianza - FOTO - Disagi per il maltempo in tutta la Brianza. Mezzogiorno di lavoro nella giornata di mercoledì 23 settembre per i vigili del fuoco in via Ai mulini a Verano Brianza. Per il maltempo una pianta è caduta sul filo dell’elettricità. Interrotta per ore la Saronno-Seregno, chiuso il parco di Monza e viale Cavriga.

Mezzogiorno di lavoro nella giornata di mercoledì 23 settembre per i vigili del fuoco in via Ai mulini a Verano Brianza. A causa della forte pioggia e del vento della mattinata, una pianta è caduta, attorno alle 11.30, sul filo dell’elettricità lungo la via, che è l’unica strada della valle di Verano.
Le auto e i tir in transito, diretti a Giussano, sono stati tutti bloccati dalla polizia locale all’altezza di Molino Bistorgio e i pompieri hanno provveduto al taglio dell’albero che ha occupato la sede stradale tra il Bistorgio e il Resica.

GUARDA Le foto degli interventi in Brianza

LEGGI Meteo, l’autunno è arrivato: ma a Monza e Brianza torna il sole

A causa del vento, alberi caduti sono stati segnalati anche ad Arcore verso la tangenziale. Protezione civile al lavoro a Villa Raverio di Besana Brianza.
A Seregno sono cadute alcune piante e il viale alberato del cimitero è stato chiuso per ragioni di sicurezza. Chiusa anche via Montello: qui un albero è caduto sulla cancellata di una casa, danneggiandola. La strada collega Seregno con Albiate ed è rimasta congestionata fino a sera, circolazione a passo d’uomo sullo svincolo della Valassina.

GUARDA Gli interventi dei vigili del fuoco

Anche perché dall’altra parte, a Carate Brianza, dalle 11.30 e sino alle 12.30 viale Brianza, una delle principali arterie di traffico cittadine che porta in Valassina, è rimasta chiusa al traffico, per una grossa robinia alta oltre 10 metri sradicata dal vento e franata sulla sede stradale. Un camion carico di alluminio nel tentativo di proseguire il proprio viaggio, è rimasto imprigionato. Per liberarlo, sono intervenuti i pompieri di Carate, gli stessi si sono occupati di tagliare la pianta e di riaprire la carreggiata, mentre la polizia locale regolava il traffico.

Per un albero caduto sui binari interrotta anche la linea ferroviaria Saronno-Seregno tra Saronno e Seregno. I treni sono rimasti fermi fino alle 14.30 circa, quando è stata segnalata la rimozione dell’albero e la circolazione è lentamente ripresa.

Un albero per circa un’ora ha bloccato via Laghetto, strada al confine tra Cesano Maderno e Ceriano Laghetto. I pompieri di Lazzate sono intervenuti in via Manzoni a Lentate sul Seveso, per dei rami finiti sulla sede stradale, mentre lungo la superstrada Milano-Meda tra Bovisio Masciago e Binzago i vigili del fuoco di Carate hanno messo in sicurezza un palo della luce.

A Limbiate un albero è caduto sui fili del tram della linea Milano-Limbiate, verso il capolinea di Mombello.

Diversi alberi caduti anche a Paderno Dugnano. Il caso più pericoloso è quello che ha riguardato uno dei tanti pioppi cipressini di via Serra, la tangenzialina della città che affianca la Milano-Meda. Qui l’emergenza si è chiusa a pomeriggio inoltrato per la rimozione del fusto dalla pista ciclabile e dalla strada. Nessun ferito ma tanta paura e veicoli danneggiati in via Buozzi e nel cortile della scuola Mazzini, dove le dimensioni dei fusti crollati a terra non destano preoccupazioni.

GUARDA Alberi caduti a Paderno Dugnano

Pioggia e vento anche a Monza , ma nessun intervento significativo delle forze dell’ordine. Nel pomeriggio di mercoledì è stata decisa la chiusura anticipata del parco e di viale Cavriga, il collegamento con Villasanta e col Vimercatese.


© RIPRODUZIONE RISERVATA