Vaccinazioni: Besana cerca volontari, oltre 200 adesioni in quattro giorni
besana - hub vaccinale al palazzetto

Vaccinazioni: Besana cerca volontari, oltre 200 adesioni in quattro giorni

Il Comune di Besana cercava volontari per il centro vaccinale al palazzetto dello sport e in quattro giorni sono arrivate oltre 200 adesioni. Anche di persone cui non è stato possibile dire di sì. Il ringraziamento del sindaco Pozzoli.

Nel giro di 4 giorni dalla chiamata al servizio, 206 cittadini hanno già dato la propria adesione per aiutare la gestione dell’hub vaccinale di Besana Brianza. Lo ha comunicato il sindaco Emanuele Pozzoli in una diretta Facebook, sulla pagina comunale. L’hub aprirà il 19 aprile al palazzetto dello sport.

«Non mi aspettavo di avere una risposta del genere in pochi giorni - ha commentato - È segno di come la nostra comunità sia pronta e desiderosa di tornare alla normalità, aiutare gli altri e il personale sanitario che sarà presente nella struttura. Abbiamo avuto anche la collaborazione delle associazioni cittadine per coprire alcuni turni».

Un saluto speciale, il primo cittadino l’ha rivolto a «quel signore di 80 anni, a cui abbiamo dovuto dire di no ma che era desideroso di fare il volontario. Gli arriva il saluto e l’ammirazione di tutti noi».

In vista dell’apertura dell’hub, «anche alla luce di quello che ho saputo è successo venerdì mattina a Carate (code e attesa dilatata, nda), una raccomandazione per chi si deve vaccinare: non arrivate troppo presto rispetto all’appuntamento, soprattutto i primi giorni ci sarà bisogno di rodare la macchina. E tenete a portata di mano la tessera regionale dei servizi».

Altra raccomandazione: «Non venite all’hub solo per chiedere informazioni, non è quella la sede».


© RIPRODUZIONE RISERVATA