Usmate Velate: via alle pattuglie serali contro furti e rapine
Usmate Velate: la polizia locale nei pattugliamenti serali (Foto by Michele Boni)

Usmate Velate: via alle pattuglie serali contro furti e rapine

Sono iniziati i pattugliamenti serali nelle strade di Usmate Velate per contrastare il rischio di furti e rapine. Nella lente degli agenti di polizia locale anche gli assembramenti.

La polizia locale di Usmate e Velate ha cominciato i suoi pattugliamenti serali. Un servizio messo in campo per un monitoraggio ancora più puntuale del territorio, con una particolare attenzione rivolta verso le zone residenziali di Usmate e di Velate, le attività commerciali e i luoghi “sensibili” da cui provengono le maggiori segnalazioni dei cittadini.

«L’obiettivo è duplice: da un lato aumentare il livello di sicurezza percepita da parte dei nostri cittadini e dei nostri commercianti – spiega Pasquale De Sena, assessore con delega alla Sicurezza – Dall’altro, vogliamo capire nel dettaglio chi è presente sul nostro territorio, in quali orari e in quali luoghi. Una verifica puntuale che vuole dissuadere eventuali malintenzionati, prevenendo sul nascere possibili situazioni di criminalità e micro-criminalità. Vogliamo che tutti i cittadini possano trascorrere festività serene e tranquille, noi ci stiamo impegnando a fondo affinché tutto questo possa accadere».

Usmate Velate: la polizia locale nei pattugliamenti serali

Usmate Velate: la polizia locale nei pattugliamenti serali
(Foto by Michele Boni)

Il servizio progettato dai vigili ha già preso il via nei giorni scorsi: una pattuglia ha effettuato ripetuti passaggi nelle zone residenziali di Usmate e di Velate e nei pressi dei poli commerciali del territorio, in particolare nei pressi di attività commerciali e artigianali. Un controllo che mira a prevenire da un lato i furti, dall’altro le rapine, ma anche a mappare le presenze sul territorio.

La pattuglia di polizia locale ha infatti previsto specifici passaggi in quei luoghi sensibili da cui provengono il maggior numero di segnalazioni di disturbo alla quiete pubblica, abbandono di rifiuti, gesti di micro-vandalismo. Proprio nelle scorse ore, gli agenti hanno provveduto all’identificazione di alcuni giovani e giovanissimi (senza contestar loro alcun reato) presenti sul territorio comunale in alcuni dei punti da cui sono arrivate specifiche lamentele. Il servizio di polizia locale proseguirà costantemente nelle prossime settimane e, a partire dal mese di dicembre, estenderà ulteriormente l’orario di operatività delle pattuglie.


© RIPRODUZIONE RISERVATA