Una donna di 34 anni di Monza investita in un parcheggio: è in prognosi riservata
Il parcheggio teatro dell’incidente

Una donna di 34 anni di Monza investita in un parcheggio: è in prognosi riservata

L’investitore, un 62enne di Biassono, non si è accorto della presenza della donna: l’incidente è accaduto nel posteggio pubblico di piazza della Resistenza a Monza, di fronte all’ospedale San Gerardo. Sull’accaduto indagano gli agenti della polizia locale.

Grave e incredibile incidente stradale venerdì 22 maggio attorno alle 13,30 all’interno del parcheggio pubblico di piazza della Resistenza, a Monza, di fronte all’ospedale San Gerardo. Un automobilista di 62 anni di Biassono alla guida di una Citroen C1 intento a cercare un posteggio libero non ha visto un pedone, una donna di 34 anni domiciliata a Monza e l’ha investita.

La 34enne è rimasta sotto l’auto ed è stata estratta da alcuni passanti, che hanno sollevato la vettura, ed è stata trasportata al vicino ospedale San Gerardo in codice rosso e in prognosi riservata. Sul posto si è portata la polizia locale di Monza per i rilievi e per l’esatta ricostruzione della dinamica.


© RIPRODUZIONE RISERVATA