Un altro incidente sul lavoro: operaio precipitato a Lentate, gravissimo
Infortunio sul lavoro (Foto by Edoardo Terraneo)

Un altro incidente sul lavoro: operaio precipitato a Lentate, gravissimo

Un operaio di 61 anni è precipitato a Lentate sul Seveso nel cantiere nell’area della Guardia di Finanza in via don Gnocchi a Camnago. È stato trasportato in condizioni gravissime all’ospedale San Gerardo di Monza.

Un operaio di 61 anni è precipitato a Lentate sul Seveso nel cantiere nell’area della Guardia di Finanza in via don Gnocchi a Camnago. I lavori sono ripartiti nei mesi scorsi nell’ambito di un lotto statale recuperato nell’ex parco militare: l’uomo si trovava sul tetto del magazzino ed è caduto da circa sei metri in una dinamica tragica analoga all’incidente registrato a Meda solo poche ore prima.

AGGIORNAMENTO
È morto l’operaio precipitato a Lentate

LEGGI Incidente sul lavoro a Meda: grave un operaio precipitato da 4 metri
LEGGI Desio: cede lo scavo, operaio muore in cantiere

Scattato l’allarme sul posto si sono portati l’ambulanza, i carabinieri, la polizia locale e l’Ats di Desio. È stato trasportato in condizioni gravissime in codice rosso all’ospedale San Gerardo di Monza.

È il terzo incidente sul lavoro in due giorni: lunedì un uomo è morto in un cantiere per l’ampliamento delle fognature a Desio, martedì un operaio cinquantenne è precipitato da un tetto a Meda.


© RIPRODUZIONE RISERVATA