Truffe online, attenzione al messaggio sui buoni spesa: i supermercati non regalano un voucher di 250 euro
Frame spot esselunga

Truffe online, attenzione al messaggio sui buoni spesa: i supermercati non regalano un voucher di 250 euro

La nuova truffa che corre sugli smartphone coinvolge i supermercati: Coop e Esselunga non stanno regalando un voucher gratuito.

Coop, Esselunga: nomina supermercati famosi e presenti sul territorio il messaggio che sta girando nelle chat e sui social e che riguarderebbe una distribuzione gratuita di generi alimentari del valore di 250 euro. E poi un link da cliccare, che leggendo bene non corrisponde mai agli indirizzi ufficiali delle catene ma chiede i dati personali per ricevere un fantomatico “voucher gratuito”. La truffa è stata segnalata anche dalla Polizia postale che invita a fare attenzione e a diffidare dalle iniziative che non arrivano da canali verificati.

Il messaggio dice più o meno che il supermercato “sta distribuendo generi alimentari gratuiti del valore di 250 euro per sostenere la nazione durante la pandemia di Corona. Sbrigati! Raccogli il tuo voucher GRATUITO qui: http://xxxxxxxxxxxxxxx”.

«Fate sempre attenzione. Non cliccate mai sui link che vengono proposti da messaggi analoghi, non compilate mai moduli online con i dati personali e verificate sempre sui siti ufficiali le informazioni che ricevete. I casi sospetti potete segnalarli sul sito della Polizia postale», fanno sapere le forze dell’ordine. Il link per le segnalazioni è questo (VAI).


© RIPRODUZIONE RISERVATA