Tentano truffa dell’acqua contaminata ad Albiate: «Attenti a due finti tecnici»
Tentata truffa ad Albiate

Tentano truffa dell’acqua contaminata ad Albiate: «Attenti a due finti tecnici»

Si sarebbero spacciati per tecnici di BrianzAcque, il gestore unico del sistema idrico, per verificare presunti problemi idrici probabilmente con l’intento di rubare denaro e preziosi. L’episodio è stato segnalato alle forze dell’ordine.

Tentativo di truffa dell’acqua contaminata ad Albiate. Sedicenti tecnici idrici si aggirano per il paese tentando di intrufolarsi nelle abitazioni allo scopo di racimolare soldi e preziosi. Secondo quanto segnalato da testimoni, nella giornata di giovedì 22 aprile alcuni individui si sono spacciati per tecnici inviati per conto di BrianzAcque, il gestore unico del sistema idrico, per verificare presunti problemi idrici. L’episodio è stato segnalato alle forze dell’ordine.

«Attenzione, ci sono due uomini che fingono di essere di BrianzAcque dicendo che l’acqua è tossica. Vogliono entrare in casa, sono ladri. Sono già state allertate le forze dell’ordine» informa un cittadino.


© RIPRODUZIONE RISERVATA