Tassista travolto e ucciso sulla Milano-Meda: si era fermato a prestare soccorso - FOTO
CESANO INCIDENTE MORTALE IN SUPERSTRADA (Foto by Attilio Pozzi)

Tassista travolto e ucciso sulla Milano-Meda: si era fermato a prestare soccorso - FOTO

FOTO - Un tassista di 47 anni è morto investito in un gravissimo incidente sulla Milano-Meda all’altezza di Cesano Maderno, in direzione Como, nella notte. Si era fermato per prestare soccorso a un altro incidente.

Un uomo è morto investito in un gravissimo incidente sulla Milano-Meda all’altezza di Cesano Maderno, in direzione Como, nella notte tra sabato e domenica 13 gennaio. La vittima, un tassista di 47 anni di Carugo, intorno alle 3.30 si era fermata per prestare soccorso a un altro incidente, con dei ragazzi coinvolti. Fatale l’arrivo di altre due auto che non avrebbero evitato l’impatto. Gli altri feriti sono stati trasportati in condizioni non gravi agli ospedali di Monza e di Desio.

Sul posto la polizia stradale di Milano e Seregno, i soccorsi e i vigili del fuoco. Le indagini avrebbero permesso di identificare in poche ore l’automobilista di una delle auto investitrici che non si era fermato, ma aveva perso la targa. A quanto sembra quella che aveva provocato il primo incidente: è un uomo di Lazzate.


© RIPRODUZIONE RISERVATA