Statale 36: un altro trasporto eccezionale, chiusura notturna il 12 aprile
Trasporto eccezionale (Foto by Silvio Sandonini)

Statale 36: un altro trasporto eccezionale, chiusura notturna il 12 aprile

Arriva il gemello del trasporto eccezionale che aveva già attraversato la Brianza a metà marzo e la Valassina chiude ancora di notte: carreggiata nord interessata dalle 21 di giovedì 12 aprile alle 6 di venerdì 13 aprile tra i comuni di Giussano e Nibionno.

Arriva il gemello del trasporto eccezionale che aveva già attraversato la Brianza a metà marzo e la Valassina chiude ancora di notte. Il passaggio di un secondo convoglio di 60 metri per il trasporto di un altro rotore destinato alla centrale idroelettrica di Premadio prevede la chiusura della carreggiata nord della Statale 36 dalle 21 di giovedì 12 aprile alle 6 di venerdì 13 aprile tra i comuni di Giussano e Nibionno.

LEGGI Statale 36, il video del trasporto eccezionale transitato in Valassina: ecco “Il viaggio del gigante”

Durante le ore di chiusura, il traffico proveniente da Milano sarà deviato in uscita allo svincolo di Arosio-Briosco e indirizzato sulle strade provinciali con reimmissione sulla statale allo svincolo di Nibionno. Saranno chiuse inoltre le rampe di immissione in carreggiata nord degli svincoli di Capriano e di Veduggio con Colzano.

Le limitazioni sulle statali sono previste fino al 19 aprile 2018 e, dopo la Statale 36, riguarderanno la Statale 38 “dello Stelvio” e 301 “del Foscagno” nelle province di Lecco e Sondrio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA