Spaccio di droga nel bosco delle Groane, sparatoria con due feriti a Solaro
I carabinieri in servizio

Spaccio di droga nel bosco delle Groane, sparatoria con due feriti a Solaro

Una compravendita di stupefacenti finita male è probabilmente all’origine della sparatoria in cui nella notte sono rimasti feriti due uomini a Solaro nella zona del Villaggio Brollo.

Due feriti da arma da fuoco nella sparatoria probabilmente correlata con lo spaccio di sostanze stupefacenti nel bosco delle Groane, nella zona del Villaggio Brollo di Solaro, avvenuta nella notte di mercoledì 10 novembre, attorno alle 3. Le vittime sono due uomini marocchini, uno incensurato e uno con precedenti segnalazioni legate a reati di droga; il primo è ricoverato al San Gerardo di Monza con una ferita alla tibia, mentre il secondo si trova a Garbagnate con una ferita al piede sinistro.

LEGGI L’annuncio dell’assessore regionale: nuove telecamere nel 2022

Sul posto i carabinieri di Rho hanno identificato due connazionali, entrambi incensurati, presunti autori della chiamata ai soccorsi. I due hanno dichiarato di essere giunti sul posto solamente a fatti accaduti, ma nei seguenti accertamenti sono stati ritrovati un bossolo e il calcio di un fucile da caccia nell’area oltre ad alcune macchie di sangue all’interno dell’auto di questi ultimi. I sospetti sono stati fermati dai militari, mentre sono in corso accertamenti. Sembra che la sparatoria possa essere avvenuta al termine di una compravendita di stupefacenti finita male.


© RIPRODUZIONE RISERVATA