Sostituzione delle porte da calcio in via Valosa di Sotto, dal Comune richiamo alla ditta per le modalità di lavoro
Ili campo da calcio in via Valosa di sotto

Sostituzione delle porte da calcio in via Valosa di Sotto, dal Comune richiamo alla ditta per le modalità di lavoro

Una nota ufficiale nella tarda mattina di lunedì ha chiarito le modalità dell’intervento in via Valosa di Sotto a Monza: le porte del campo da calcio sono state sradicate per essere sostituite. L’area del cantiere non è stata delimitata e le macerie sono state lasciate sul campo: il Comune ha richiamato la ditta.

Il lavoro di demolizione delle porte del campo da calcio di via Valosa di sotto è stato voluto e autorizzato dal Comune. Nella tarda mattinata di lunedì 18 ottobre è arrivata da piazza Trento e Trieste una nota ufficiale che ha dissolto dubbi e misteri sull’intervento di rimozione delle porte fatto lo scorso 15 ottobre.

«Nel campo sportivo di via Valosa sono in corso lavori per la sostituzione delle porte da calcio – fanno sapere dagli uffici comunali -. Le nuove attrezzature sportive saranno posizionate nel corso della settimana».
Interventi simili sono stati condotti anche nelle aree verdi di via Papini/Gadda e di via Silva/Molise. Anche in questi due campi sono state rimosse le vecchie porte. «I lavori rientrano nell’accordo quadro di manutenzione delle attrezzature all’interno dei parchi».

Chiarita l’ufficialità dei lavori, restano comunque molte perplessità in merito alla modalità di esecuzione dell’intervento. I pali di metallo sono stati rimossi e poi lasciati nel campo, così come sono state lasciate scoperte le buche scavate nel terreno per sfilare i pali. Non è stata messa alcuna recinzione e delimitata alcuna area di cantiere, rendendo così pericoloso l’accesso al campo.

Imprecisioni gravi che hanno portato l’amministrazione a richiamare ufficialmente la ditta incaricata del lavoro.

«L’impresa è stata richiamata per non avere dato adeguata informazione dell’intervento con appositi cartelli e per non aver smaltito i vecchi pali durante il fine settimana – continuano dal Comune - Le porte già nella giornata di lunedì 18 ottobre saranno portate via».


© RIPRODUZIONE RISERVATA