Sopralluogo di Regione e Arpa Lombardia alla discarica di Mariano Comense dopo l’incendio - VIDEO
Incendio alla discarica di Mariano: sopralluogo Regione Lombardia e Arpa Lombardia martedì 26 marzo 2019 (Foto by Edoardo Terraneo)

Sopralluogo di Regione e Arpa Lombardia alla discarica di Mariano Comense dopo l’incendio - VIDEO

VIDEO - Il sopralluogo martedì alla discarica di Mariano Comense interessata dal violento incendio di rifiuti di lunedì ha permesso all’assessore all’Ambiente e Clima della Regione Lombardia Raffaele Cattaneo e al direttore generale di Arpa Fabio Carella di fare il punto della situazione.

Il sopralluogo martedì alla discarica di Mariano Comense interessata dal violento incendio di rifiuti di lunedì ha permesso all’assessore all’Ambiente e Clima della Regione Lombardia Raffaele Cattaneo e al direttore generale di Arpa Fabio Carella di fare il punto della situazione dopo 24 ore dalle prima fiamme che hanno bruciato scarti in plastica alzando una densa e ampia colonna di fumo ben visibile anche da tutta la provincia di Monza e Brianza. Erano accompagnati dal presidente di Arpa Stefano Cecchin e dai rappresentanti dall’amministrazione comunale.

LEGGI Incendio alla discarica di Mariano sotto controllo ma non ancora spento: attesa per analisi Arpa
LEGGI Incendio alla discarica di Mariano Comense: fumo visibile da chilometri, soccorsi anche dalla Brianza VIDEO - FOTO

“L’incendio è sotto controllo - ha detto Cattaneo - ma non ancora del tutto esaurito e ci sono ancora alcuni focolai presenti. Nessuna ipotesi è esclusa, anche se dopo il sopralluogo vedo meno ragioni per una natura dolosa dell’episodio”.

Incendio alla discarica di Mariano: sopralluogo Regione Lombardia e Arpa Lombardia martedì 26 marzo 2019

Incendio alla discarica di Mariano: sopralluogo Regione Lombardia e Arpa Lombardia martedì 26 marzo 2019
(Foto by Edoardo Terraneo)


Ripercorrendo la storia del sito, aperto nel 1965, l’assessore ha precisato che la discarica era autorizzata, seppur in fase conclusiva di attività: “i conferimenti si sarebbero conclusi nell’arco di 20 giorni: questo in linea con le politiche di Regione Lombardia, dove le discariche rappresentano soltanto il 2% del destino finale dei rifiuti urbani”.

Cattaneo ha rivolto poi un appello al ministro dell’Ambiente Sergio Costa perchè “acceleri l’emanazione dei decreti sull’end of waste per permettere di dare seguito al percorso verso un’economia circolare” e ricordato l’impegno di Regione Lombardia per prevenire gli episodi e rafforzare i controlli: “È in corso un lavoro con le Prefetture e gli enti locali - ha spiegato - per intensificare i controlli preventivi per monitorare i depositi. La guardia è alta e Regione Lombardia assieme ad Arpa garantirà la massima attenzione sul tema”.

Incendio alla discarica di Mariano: sopralluogo Regione Lombardia e Arpa Lombardia martedì 26 marzo 2019

Incendio alla discarica di Mariano: sopralluogo Regione Lombardia e Arpa Lombardia martedì 26 marzo 2019
(Foto by Edoardo Terraneo)

Arpa ha confermato che le emissioni inquinanti non hanno raggiunto livelli di guardia per la sicurezza ambientale e che i controlli continueranno per 48 ore con due campionatori installati direttamente sul luogo dell’incendio e al municipio di Mariano. “Non è stato necessario procedere con nuovi rilievi ambientali, mentre il monitoraggio dei microinquinanti con il campionatore ad alto volume posizionato presso il Municipio continuerà fino a domani, quando verrà prelevato e inviato ai laboratori Arpa anche il secondo filtro. I risultati delle analisi saranno disponibili entro il tempo minimo necessario di 72 ore”, specifica l’agenzia in una nota.

Incendio alla discarica di Mariano: sopralluogo Regione Lombardia e Arpa Lombardia martedì 26 marzo 2019

Incendio alla discarica di Mariano: sopralluogo Regione Lombardia e Arpa Lombardia martedì 26 marzo 2019
(Foto by Edoardo Terraneo)


© RIPRODUZIONE RISERVATA