Sicurezza: esercito a Monza, in stazione e centro, e al Parco delle Groane
Un militare in centro a Monza

Sicurezza: esercito a Monza, in stazione e centro, e al Parco delle Groane

Esercito contro lo spaccio di droga e la criminalità: arrivati i primi dieci militari inviati dal vicepremier Salvini a Monza e in Brianza. «Tre a turnazione resteranno fissi sette giorni su sette nello scalo ferroviario, dalle 7 del mattino all’una di notte» ha detto con grande soddisfazione il sindaco di Monza, Dario Allevi, altri tre si aggiungeranno la domenica in centro città. Tre militari impiegati nel Bosco delle Groane a Ceriano Laghetto.

Esercito contro lo spaccio di droga e la criminalità: arrivati i primi militari inviati dal vicepremier Salvini a Monza e in Brianza. «Tre a turnazione resteranno fissi sette giorni su sette nello scalo ferroviario, dalle 7 del mattino all’una di notte» ha detto con grande soddisfazione il sindaco di Monza, Dario Allevi, all’indomani dell’incontro del Comitato sull’ordine e la sicurezza in Prefettura proprio per fare il punto sull’impiego degli uomini. «Per ora ne sono arrivati dieci - ha detto Allevi - altri cinque la prossima settimana». Monza potrà inoltre contare su una pattuglia di altri tre militari: «impiegati - spiega ancora Allevi- la domenica dalle 13 alle 19 nel centro storico».

Dodici complessivamente i militari a Monza (al lavoro su tre turni di sei ore) mentre i tre restanti saranno destinati per sei giorni, esclusa la domenica, quando saranno in città, al Parco delle Groane e alla stazione di Ceriano Laghetto, contro lo spaccio di droga. «Il nostro appello è stato ascoltato - ha aggiunto Allevi - siamo molto soddisfatti visto che era una cosa che attendevano da oltre un anno e con l’allora governo Gentiloni era rimasta lettera morta: per questo con l’assessore alla sicurezza Federico Arena ringrazio il ministro Matteo Salvini, il capogruppo della Lega al Senato, Massimiliano Romeo e il sottosegretario Nicola Molteni».

Due dei quattro agenti della polizia locale attualmente impiegati nel presidio fisso pomeridiano alla stazione saranno invece spostati ai Boschetti e in via Boccaccio dalle 16.30 alle 20.


© RIPRODUZIONE RISERVATA