Seregno: la svolta digitale delle scuole modello all’Apple education summit 2017
L’assessore di Seregno Ilaria Cerqua e il sindaco Edoardo Mazza

Seregno: la svolta digitale delle scuole modello all’Apple education summit 2017

L’amministrazione comunale di Seregno a Londra per presentare all’Apple education summit 2017 il modello cittadino di svolta digitale delle scuole.

Un palco a Londra per la svolta digitale di Seregno: il Comune è stato invitato a presentare il progetto cittadino all’Apple education leadership summit 2017. Sono stati il sindaco Edoardo Mazza e l’assessore Ilaria Anna Cerqua a fare tappa in Inghilterra per raccontare come il Comune brianzola nel corso degli scorsi due anni scolastici abbia stanziato 800mila euro per destinare un tablet a più di mille studenti della scuole medie.

«Abbiamo scelto la strada del passaggio dalla didattica tradizionale a quella digitale rendendo la didattica più personalizzata e interessante, con un modello che prevede che siano gli studenti i protagonisti del percorso formativo - ha detto il sindaco Edoardo Mazza - E lo abbiamo fatto con un progetto all’avanguardia e unico per un ente locale in termini di investimenti e di studenti coinvolti».

Sindaco e assessore alla sede Apple di Hanover street, con il vicepresidente europeo della Mela Mark Rogers, hanno spiegato come la digitalizzazione delle scuole di primo e secondo ciclo sia passata dall’installazione di Lim (le lavagne digitale) e da monitor touche, oltre all’installazione di wifi e connessione in fibra.

«Siamo orgogliosi di avere messo un progetto che permette di offrire le opportunità in linea con i migliori standard internazionali, per guardare con fiducia al proprio futuro» - ha commentato l’assessore Cerqua - «Adesso guardiamo avanti per cercare di utilizzare questo patrimonio, oltre che per finalità didattico, anche per contrastare il digital device, la dispersione scolastica e le povertà educative».


© RIPRODUZIONE RISERVATA