Sequestro di 133 chili di droga a Senago e Limbiate, il cane fa la guardia in camera da letto
Droga operazione carabinieri a Senago e Limbiate

Sequestro di 133 chili di droga a Senago e Limbiate, il cane fa la guardia in camera da letto

I carabinieri di Senago hanno arrestato due persone per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. Nella perquisizione delle case a Senago e Limbiate hanno sequestrato 133 chili di droga. In un caso erano nascosti dietro a un armadio protetti da un cane da guardia.

Il cane stava in camera da letto davanti all’armadio e in realtà faceva la guardia alle confezioni di droga nascoste in una intercapedine. Lo hanno scoperto i militari della stazione di Senago che nella notte del 23 settembre, a conclusione di una lunga indagine, hanno fatto irruzione in due appartamenti di Limbiate e Senago. La perquisizione ha permesso di trovare e sequestrare in tutto 133 chili di hashish confezionati in panetti e 3 chili di marijuana contenuta in alcune buste per un valore sul mercato di oltre 1 milione di euro. In uno dei due casi la droga era nascosta nell’intercapedine ricavata dietro l’armadio nella camera da letto e vigilata da un cane Amstaff.

Nei guai un uomo di 33 anni di nazionalità straniera e un 28enne di Limbiate, entrambi pregiudicati: sono stati arrestati in flagranza di reato per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio.

Droga operazione carabinieri a Senago e Limbiate

Droga operazione carabinieri a Senago e Limbiate


© RIPRODUZIONE RISERVATA