Senago, urta e ferisce col furgone una 91enne  e poi continua con le consegne: rintracciato e denunciato
Un tratto di via Mascagni a Senago

Senago, urta e ferisce col furgone una 91enne e poi continua con le consegne: rintracciato e denunciato

L’autista in un primo momento è sceso dal proprio mezzo ma poi ha preferito darsi alla fuga. Alla scena ha assisto un testimone che ha subito chiamato i soccorsi. La Polizia locale, visionando le immagini di una telecamera della zona, ha rintracciato il conducente.

Fa cadere a terra un’anziana ma poi, come se nulla fosse, si allontana per proseguire il giro giornaliero delle consegne. L’uomo, un 34enne di Busto Arsizio, nella mattinata di martedì stava percorrendo via Mascagni a Senago quando, giunto all’altezza dell’incrocio con via Donizetti, con il proprio furgone ha urtato una 91enne residente nelle vicinanze. L’impatto, anche se non violento, ha fatto finire l’anziana a terra, dolorante. L’autista in un primo momento è sceso dal proprio mezzo ma poi, forse vedendo che l’ultra 90enne non era in gravi condizioni, ha preferito darsi alla fuga. Alla scena ha assisto un testimone che ha subito chiamato i soccorsi. Sul posto, oltre ad una pattuglia della Polizia locale, è arrivata un’ambulanza della Croce Azzurra di Caronno Pertusella che ha trasportato l’anziana in codice giallo al vicino ospedale di Garbagnate. Gli agenti, dopo aver raccolto le testimonianze dei presenti, sono tornati in Comando a visionare le immagini del sistema di videosorveglianza installato nelle vicinanze. Da un fotogramma si è riusciti a risalire alla targa del furgone e così nel pomeriggio il conducente è stato convocato in Comando. Oltre al ritiro della patente, nei suoi confronti è scattata una denuncia a piede libero per omissione di soccorso e omessa fermata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA