Royal Run: una corsa nel Parco di Monza per aiutare l’Aias
Una corsa nel Parco

Royal Run: una corsa nel Parco di Monza per aiutare l’Aias

Aperte le iscrizioni per la Royal Run che si terrà il 3 luglio nel Parco di Monza: organizza The art of fighting, sostegno al lavoro dell’associazione Aias.

Una corsa “reale” per fare del bene. È in programma sabato 3 luglio la “Royal Run” promossa dal nuovo movimento sportivo The art of fighting col patrocinio della Reggia di Monza e il sostegno, tra gli altri, del Rotary Club Monza Villa Reale. Il ritrovo è fissato alle 10, all’ingresso del parco in viale Cavriga. La prima partenza, a gruppi di dieci persone per garantire il distanziamento, avverrà alle 10.30.

I partecipanti potranno scegliere se percorrere 5 o 10 chilometri al passo preferito, corsa, marcia o camminata compiendo un tracciato ad anello. La partecipazione è aperta a 350 concorrenti e per questo è necessario iscriversi sul sito di Green training. Il costo del biglietto è di 20 euro. L’iniziativa sosterrà l’Aias (Associazione nazionale assistenza agli spastici) onlus Monza nelle sue attività di aiuto alle persone disabili.


© RIPRODUZIONE RISERVATA