Paderno Dugnano: i ladri fanno il bis al distributore sulla Milano-Meda, sradicato il self service
Paderno Dugnano Milano Meda colpo colonnina self service distributore benzina (Foto by Pier Mastantuono)

Paderno Dugnano: i ladri fanno il bis al distributore sulla Milano-Meda, sradicato il self service

Secondo colpo in due mesi alla piazzola di rifornimento della Milano-Meda al confine tra Palazzolo e Varedo. Nella notte i ladri hanno sradicato la colonnina del self service con un furgone rubato, abbandonandolo a qualche chilometro.

Non è ancora concluso il cantiere di ampliamento del distributore lungo la Milano-Meda, ma è già la seconda volta nel giro di due mesi che quella piazzola di rifornimento al confine tra Palazzolo e Varedo riceve un assalto da parte dei ladri. A novembre si servirono della ruspa del vicino cantiere, lasciata per la notte dagli operai. Nella notte tra il 21 e il 22 gennaio è stato messo a segno un colpo per molti versi simile. I malviventi hanno poi abbandonato il furgone utilizzato a pochi chilometri di distanza.

Il gruppo è entrato in azione in piena notte e dopo avere divelto la colonnina del self service si è affrettato a intascare le banconote per poi fare perdere rapidamente le proprie tracce. In base agli accertamenti effettuati, il mezzo utilizzato è risultato rubato. Alle prime luci dell’alba le forze dell’ordine hanno compiuto i rilievi del caso acquisendo le immagini della videosorveglianza della piazzola, che serviranno per provare a individuare indizi utili per risalire agli autori, probabilmente non nuovi ad azioni dello stesso tipo in zona.


© RIPRODUZIONE RISERVATA