Ospedale di Carate Brianza: lunedì riapre il pronto soccorso
carate ospedale pronto soccorso

Ospedale di Carate Brianza: lunedì riapre il pronto soccorso

Riapre lunedì mattina a Carate Brianza il pronto soccorso dell’ospedale, al termine di un sensibile ammodernamento della struttura di via Mosè Bianchi.

Lavori conclusi, entro i termini previsti. Riapre lunedì mattina a Carate Brianza il pronto soccorso dell’ospedale, al termine di un sensibile ammodernamento della struttura di via Mosè Bianchi.

«Investiremo per ristrutturare il pronto soccorso caratese oltre 420mila euro» avevano annunciato dalla Asst Brianza quando i lavori erano partiti, nello scorso mese di giugno. Uno stanziamento di denaro cospicuo a riprova del fatto che l’ospedale caratese continuerà a essere, nella mappa ospedaliera brianzola che è stata tracciata con a capo Vimercate, un riferimento irrinunciabile del territorio.
«Continuerà a essere una struttura per acuti e un ospedale per la gestione delle urgenze - fanno sapere da Asst - Il bacino è di oltre 60mila abitanti. Per noi punto di riferimento irrinunciabile» spiegarono da Vimercate.

I lavori, come detto, iniziarono a fine giugno. Tra gli interventi in agenda c’è quello che ha portato alla costruzione di una “shock room”, uno spazio con posti letto e la disponibilità di apparecchiature tecnologiche per trattamento in sicurezza dei pazienti più critici. È stato creato anche un pre-triage fisso: fino a giugno il pre triage era assicurato da una struttura mobile messa a disposizione dalla protezione civile. Altri interventi hanno portato al completo rifacimento di tutto il sistema impiantistico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA