Nomine, il biassonese De Biasio nel consiglio d’amministrazione della Rai
Il cavallo di Francesco Messina davanti alla sede Rai a Roma

Nomine, il biassonese De Biasio nel consiglio d’amministrazione della Rai

Il biassonese Igor De Biasio nel consiglio di amministrazione della Rai. È stato eletto dalla Camera dei deputati insieme a Giampaolo Rossi.

Il biassonese Igor De Biasio nel consiglio di amministrazione della Rai. È stato eletto dalla Camera dei deputati insieme a Giampaolo Rossi. La proclamazione degli eletti è avvenuta nell’aula di Montecitorio da parte della vicepresidente dell’Assemblea, l’onorevole Maria Elena Spadoni.

LEGGI Nomine, Massimiliano Capitanio nella Commissione di vigilanza Rai

De Biasio, in quota Lega, ha ottenuto 312 voti mentre 166 sono andati a Rossi. Tra le preferenze espresse anche quelle per Renato Parascandalo (12), Giovanni Minoli (11), Michele Santoro (7), Sebastiano Roccaro (5), Giuseppe Rossodivita (5). Il Senato ha eletto invece Beatrice Coletti e Rita Borioni,

Igor De Biasio, classe 1977, è figlio di Angelo De Biasio, sindaco per due mandati a Biassono e già presidente del consiglio della provincia di Monza e Brianza. Lui stesso è stato consigliere comunale eletto per la Lega dal 2011 al 2016.

Le congratulazioni sono arrivate su Facebook dall’onorevole Paolo Grimoldi.

«Sono davvero orgoglioso, ed emozionato, per l’elezione di Igor De Biasio a componente del Consiglio di Amministrazione della Rai - ha scritto - Sono orgoglioso della sua elezione perché si tratta di un manager di successo, con una carriera importante, con prestigiose collaborazioni con multinazionali, per cui un uomo preparato e competente per un incarico delicato quale il consiglio di amministrazione della Rai. E sono emozionato perché Igor prima di tutto è un amico ed un compagno di viaggio, di un viaggio lunghissimo iniziato intorno alla metà degli anni Novanta quando insieme abbiamo fondato in provincia di Monza il primo gruppo ufficiale dei Giovani Padani della Brianza. Un viaggio che abbiamo poi proseguito con i Giovani Padani negli anni in cui ho ricoperto la carica di coordinatore federale. Ma non solo: Igor è stato tra i fondatori della sezione di Biassono e ancora oggi, nonostante i suoi impegni di lavoro, collabora con la segreteria nazionale della Lega Lombarda ed è l’organizzatore delle nostre riuscite Accademie di Formazione, un momento formativo importantissimo per la nostra base, che replicheremo in autunno. Complimenti a Igor De Biasio ed in bocca al lupo per questo nuovo incarico che lo attende».


© RIPRODUZIONE RISERVATA