“No Pedemontana”:  a Vimercate   la protesta per salvare il verde
Vimercate protesta no pedemontana (Foto by Michele Boni)

“No Pedemontana”: a Vimercate la protesta per salvare il verde

Partiti politici e liste civiche si sono uniti con tante associazioni del territorio domenica 23 maggio per dire no al completamento della Pedemontana in diversi punti della Brianza per salvaguardare le aree verdi del territorio.

Diversi partiti politici e liste civiche si sono uniti con tante associazioni del territorio domenica 23 maggio per dire no al completamento della Pedemontana in diversi punti della Brianza, dove la superstrada passa o passerà.

All’evento “No Pedemontana” hanno preso parte tra gli altri la Sinistra Italiana con la coordinatrice brianzola Giovanna Amodio, il Movimento Cinque Stelle con il sindaco di Vimercate Francesco Sartini, la lista civica Vimercate Sì, il Pd locale e Articolo Uno che si sono riuniti domenica pomeriggio in piazza Giordano Bruno a Velasca e in via Cascina Cà a Ruginello di Vimercate per tutelare alcune aree verdi che col passaggio di Pedemontana andrebbero a sparire nella Brianza Est.

Vimercate protesta no pedemontana

Vimercate protesta no pedemontana
(Foto by Michele Boni)

«Questo pomeriggio (domenica) eravamo insieme a Legambiente e tantissime associazioni dei territori coinvolti da Pedemontana. Confermiamo il nostro No per un’opera che distrugge il paesaggio delle nostre aree rurali» hanno fatto sapere i democratici di Vimercate.


© RIPRODUZIONE RISERVATA