Monza, segnalazioni di un uomo a terra in via Bergamo: era ubriaco e ferito
Carabinieri (Foto by fabrizio radaelli)

Monza, segnalazioni di un uomo a terra in via Bergamo: era ubriaco e ferito

A terra in via Bergamo, ubriaco e con il setto nasale rotto. Nella notte del 7 gennaio sono intervenuti i carabinieri e i soccorsi, che hanno trasportato il ferito in codice rosso all’ospedale di Monza. Si sarebbe ferito cadendo.

I carabinieri lo hanno trovato sdraiato a terra in via Bergamo, a Monza. Ubriaco e con il setto nasale fratturato, probabilmente a causa di una caduta conseguenza del tasso di alcol nel sangue di 2,80 grammi per litro (il limite è 0,50). I militari della Radiomobile sono intervenuti in piena notte, il 7 gennaio, dopo alcune segnalazioni; allertati i soccorsi che hanno trasportato il ferito, un uomo marocchino di 37 anni senza fissa dimora in Italia, all’ospedale San Gerardo in codice rosso. L’ipotesi iniziale di una aggressione avrebbe lasciato spazio a quella della caduta accidentale causata dall’ubriachezza dell’uomo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA