Monza: scontro all’incrocio con la volante della polizia, carambola con altre tre auto e feriti
Una pattuglia della polizia locale di Monza

Monza: scontro all’incrocio con la volante della polizia, carambola con altre tre auto e feriti

L’incidente è accaduto lunedì 14 giugno in serata all’incrocio tra via Lecco e via Cantore. secondo una prima ricostruzione della polizia locale la volante procedeva con la sirena e lampeggianti in funzione ed è stata urtata da una Volkswagen Golf condotta da un uomo di 33 anni residente a Villasanta.

Scontro all’incrocio con una volante della polizia di Stato e una carambola contro altre tre vetture. Il bilancio è di tre feriti, tra i quali i due agenti, portati in codice verde agli ospedali di Monza e Vimercate. È successo lunedì 14 giugno in serata, attorno alle 22.35, a Monza, all’incrocio tra via Lecco e via Cantore.

Secondo quanto riferito dalla polizia locale, intervenuta per i rilievi, da una prima ricostruzione (la dinamica è al vaglio dell’ufficio infortunistica stradale del Comando di via Marsala) la volante procedeva lungo via Cantore con la sirena e lampeggianti in funzione, proveniente da via Boccaccio, e giunta all’incrocio è stata urtata da una Volkswagen Golf condotta da un uomo di 33 anni residente a Villasanta. Dopo lo scontro l’auto della polizia ha urtato sul fianco sinistro una Volkswagen Scirocco condotta da un uomo 35enne residente ad Agrate e, proseguendo nel tratto di viale Libertà ha colpito frontalmente una Golf condotta da un uomo di 29 anni residente a Lipomo. Nel frattempo, la Golf guidata dal Villasantese ha finito la sua marcia contro una Fiat Punto condotta da un monzese di 32 anni che percorreva via Lecco proveniente dal centro città.


© RIPRODUZIONE RISERVATA