Monza ricorderà ogni anno le vittime del covid-19
Monza Inaugurato il cippo a ricordo vittime Covid (Foto by Fabrizio Radaelli)

Monza ricorderà ogni anno le vittime del covid-19

Il consiglio comunale ha stabilito che Monza commemorerà ogni anno le vittime del covid-19 con una cerimonia che, al termine dell’emergenza sanitaria, sarà aperta ai cittadini. Se non ci sarà una data a livello nazionale, potrebbe essere il 14 dicembre.

Monza commemorerà ogni anno le vittime del covid-19 con una cerimonia che, al termine dell’emergenza sanitaria, sarà aperta ai cittadini. Lo ha stabilito lunedì il consiglio comunale su suggerimento della leghista Laura Capra: «Se – ha affermato il sindaco Dario Allevi – non sarà individuata una data a livello nazionale, potremmo farlo il 14 dicembre, giorno in cui abbiamo piantato in memoria dei defunti un albero al cimitero».

LEGGI Monza, al cimitero la stele e l’ulivo per le vittime del Covid: «Un dovere e un risarcimento»

«Il ricordo – ha commentato Egidio Riva motivando l’astensione del Pd – dovrebbe essere affiancato dalla riflessione sulle conseguenze che la pandemia ha avuto sull’economia, sulla perdita di posti di lavoro, sulle famiglie e sull’apprendimento dei ragazzi. A bocce ferme servirà anche un ragionamento sulle debolezze dimostrate dal sistema sanitario lombardo».


© RIPRODUZIONE RISERVATA