Monza: pulizia strade vicino all’ospedale negli orari di visite, “bisogna cambiarla”
Gli orari di pulizia strade attorno al San Gerardo di Monza (Foto by Fabrizio Radaelli)

Monza: pulizia strade vicino all’ospedale negli orari di visite, “bisogna cambiarla”

Appello per cambiare orario alla pulizia strade attorno all’ospedale di Monza, che viene fatta in orari di visite e cure ambulatoriali: il racconto di una monzese.

Tornano a far discutere i parcheggi intorno all’ospedale San Gerardo. Al centro delle polemiche sono gli orari di pulizia delle strade che si snodano intorno al grande parcheggio a pagamento che si trova proprio davanti all’ingresso principale.

Da un lato la pulizia è prevista il lunedì, dalle 9 a mezzogiorno, nelle stesse ore in cui si svolge il mercato rionale settimanale. Non va meglio dall’altro lato della strada dove il giorno previsto per il passaggio delle macchine della Sangalli è il giovedì, nella medesima fascia oraria.

«Io sono costretta a venire in ospedale tutti i giovedì per esami cronici e ogni volta è un’impresa riuscire a trovare un posto per la macchina che non sia a pagamento. Il tutto perché proprio il giovedì gran parte dei posti auto a disposizione non possono essere utilizzati a causa della pulizia delle strade. Basterebbe semplicemente anticipare la pulizia di qualche ora, magari dalle 6 alle 9, per evitare di creare ulteriori problemi a chi è costretto a venire in ospedale per sottoporsi a cure ed esami. Un piccolo gesto, una modifica che migliorerebbe la vita a tanti», spiega Tina, monzese costretta ogni settimana a frequentare il nosocomio cittadino.

Stesso problema anche il lunedì. Qui a chiedere l’abolizione delle pulizie delle strade nelle stesse ore di permanenza del mercato sono stati gli stessi ambulanti, stanchi di vedere i propri clienti multati solo per essersi fermati in divieto il tempo necessario per fare qualche acquisto. Una richiesta che l’assessore Massimiliano Longo aveva già recepito, assicurando lo scorso febbraio che entro breve sarebbero stati rimossi i cartelli di divieto di sosta per la pulizia delle strade il lunedì, nel giorno di mercato. Ora la speranza di Tina e di tanti altri è che anche la cartellonistica nella zona interessata dal lavaggio il giovedì possa essere modificata, per poter rendere accessibili anche quei parcheggi negli orari di apertura degli ambulatori e delle visite.


© RIPRODUZIONE RISERVATA