Monza: prorogata la scadenza per le osservazioni al nuovo regolamento delle consulte
Monza Municipio (Foto by Fabrizio Radaelli)

Monza: prorogata la scadenza per le osservazioni al nuovo regolamento delle consulte

Proroga ottenuta per la presentazione delle osservazioni al testo del nuovo regolamento delle consulte, redatto dal Comune di Monza: dal 25 novembre al 13 dicembre.

Proroga ottenuta per la presentazione delle osservazioni al testo del nuovo regolamento delle consulte, redatto dal Comune di Monza. La scadenza per l’invio da parte dei partecipanti alle dieci consulte cittadine era stato inizialmente fissato per il 25 novembre. Un tempo insufficiente, secondo gli stessi coordinatori, che hanno chiesto (e ottenuto) un allungamento dei tempi.

La data scelta dall’amministrazione è ora quella del 13 dicembre, entro la quale si potranno inviare note e correzioni al testo che andrà poi sottoposto al voto del consiglio comunale, previsto per la fine di gennaio.

«Abbiamo consegnato il testo ai coordinatori lo scorso 11 novembre e, accogliendo le richieste arrivate dalle stesse consulte, si è deciso di posticipare di un mese la consegna delle eventuali note al testo. Dal momento che l’11 dicembre è un venerdì si è stabilito di allungare ulteriormente il termine ultimo di consegna delle correzioni, che è stato definitivamente fissato per lunedì 13 dicembre», ha spiegato l’assessore alla Partecipazione, Andrea Arbizzoni.

«Non ho ancora ricevuto alcuna nota da parte delle consulte, mi preme però precisare – ha concluso Arbizzoni – che il vecchio regolamento attualmente in vigore prevede solo tre ambiti di azione per le consulte: sociale, culturale ed educativo. Con il nuovo documento le consulte potranno occuparsi anche del verde e di lavori pubblici».


© RIPRODUZIONE RISERVATA