Monza: nasconde le dosi e i soldi nella confezione del succo di frutta, arrestato un 24enne
Una moto dei carabinieri

Monza: nasconde le dosi e i soldi nella confezione del succo di frutta, arrestato un 24enne

Brillante intervento dei carabinieri motociclisti della Compagnia di Monza in via Azzone Visconti: nei guai un 24enne senza fissa dimora trovato con 80 grammi di stupefacente nascosto nella confezione di un succo di frutta.

Ha nascosto la droga nella confezione del succo di frutta, un nascondiglio ingegnoso ma che non è sfuggito ai carabinieri della Sezione Radiomobile – Motociclisti della Compagnia di Monza che hanno tratto in arresto in flagranza per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti O. J. , cittadino nigeriano 24enne, regolare sul territorio ma di fatto senza fissa dimora.

L’arresto è avvenuto in Via Azzone Visconti in prossimità della congiunzione che porta alla stazione ferroviaria di “Monza Sobborghi”, durante il quotidiano controllo del territorio: i militari motociclisti hanno notato il 24enne che alla loro vista si è agitato in modo sospetto e hanno quindi deciso di procedere a controlli più approfonditi soprattutto sulla confezione di succo di frutta in possesso del nigeriano. E’ così emerso che all’interno aveva nascosto 80 grammi di marijuana suddivisa in più dosi, e quasi 250 euro, verosimilmente provento di pregressa attività illecita.


© RIPRODUZIONE RISERVATA